MTB Scannagallo CUP

XVI° Trofeo Colli&Valli

Regolamento MTB Scannagallo CUP

1.1– Comitato Organizzatore
Il Comitato Organizzatore (d’ora in poi abbreviato in C.O.), la MTB Scannagallo CUP (d’ora in poi abbreviata in Scannagallo CUP) è organizzata dal Bike Project Foiano, in collaborazione con sponsor, volontari e supporter.
1.2 – Norme di riferimento
La Scannagallo CUP avrà luogo nel rispetto del presente regolamento, del programma ufficiale della manifestazione e delle decisioni intraprese dalla Giuria di gara e dal Comitato Organizzatore.
Per quanto non contemplato nel presente documento, vige il regolamento del Trofeo Colli & Valli e U.I.S.P.
1.3 – Data e luogo di svolgimento
La Scannagallo CUP si svolgerà domenica 08 Settembre 2019 con partenza da Renzino e arrivo a Foiano della Chiana (AR).
1.4 – Ritrovo
Ore 8.00 - ritrovo MTB Scannagallo CUP presso il Circolo di Renzino, via di Arezzo, 77
1.5 – Partenza
Ore 9.30 - partenza MTB Scannagallo CUP presso il Circolo di Renzino, via di Arezzo, 77
2.1 – Percorso
La partecipazione alla Scannagallo CUP è aperta a tutti gli atleti Italiani e stranieri sia uomini che donne che sono in regola con il tesseramento per attività agonistica valida per l'anno in corso con una società sportiva, o ad un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dalla Consulta Nazionale del Ciclismo (UISP, F.I.C., ACSI, AICS, ENDAS, ACLI, CSI, ecc...).
Per ragioni assicurative il tesseramento dell'atleta con una società sportiva è obbligatorio.
Percorso di gara unico per tutte le categorie.
Categorie previste: E-SP/ELMT (Elite Sport), M1, M2, M3, M4, M5, M6, M7+M8 (unica categoria), E-AL (Esordienti/Allievi), MASTER W1+W2 (Donne unica categoria).
2.2 – Categorie Agonistiche (F.C.I.)
Non è prevista nessuna categoria agonistica sia maschile che femminile della Federazione Ciclistica Italiana; inoltre non sono ammessi al via i professionisti o ex professionisti sia maschili che femminili neppure in qualità di testimonial, tuttavia tali atleti potranno partecipare alle manifestazioni iscrivendosi come Cicloturisti.
2.3 – Suddivisione Categorie
Come da Regolamento Trofeo Colli&Valli 2019.
2.4 – Non tesserati
Per gli atleti non tesserati con nessuna società sportiva, non sarà possibile partecipare nemmeno presentando il solo certificato medico.
2.5 – Bici elettriche e/o a pedalata assistita
Non saranno ammessi a partecipare alla gara chi utilizza biciclette elettriche e/o a pedalata assistita o biciclette modificate con dispositivi elettrici atti ad aumentare la potenza, tuttavia gli atleti che vorranno partecipare alla manifestazione utilizzando queste tipologie di bicicletta dovranno obbligatoriamente dichiararlo all'atto della iscrizione alla manifestazione e saranno obbligatoriamente iscritti come Cicloturisti.
I trasgressori saranno estromessi dalla classifica.
Inoltre la giuria qualora lo ritenesse necessario potrà fare delle verifiche tecniche atte a verificare che le biciclette non siano dotate di questi dispositivi.
3.1 – Apertura iscrizioni
Le iscrizioni aprono il 08.09.2019 dalle ore 8:00
3.2 – La quota di partecipazione è fissata in: €15,00
La quota di iscrizione comprende: segnalazione del percorso, pacco gara, assistenza medico-sanitario, radio soccorso, 1 ristoro in gara, ristoro finale, pasta party all'arrivo, spogliatoi e docce calde, lavaggio bici, premiazioni.
In caso di cancellazione o sospensione dell’evento per cause di forza maggiore non imputabili all'organizzatore e non possa essere svolta questa non verrà ne ripetuta ne recuperata e verrà dichiarata “Gara Annullata “e non sarà quindi valevole per la classifica del Circuito Colli&Valli.
3.3– Verifiche e reclami
Sul sito www.collievalli.it saranno pubblicati le liste degli ordini di arrivo aggiornate. Per verifiche e reclami è possibile mandare una mail a: info@collievalli.it
La verifica tessere avverrà presso la segreteria di gara con luogo ed orari in fase di definizione.
4.1 – Caratteristiche
MTB Scannagallo CUP: percorso lungo distanza 35Km / dislivello 1200 m.
MTB Scannagallo CUP: percorso corto distanza 25Km / dislivello 800 m.
4.2 – Ristori
Lungo il percorso della Scannagallo CUP saranno allestiti 1 punto di ristoro lungo il percorso e uno nella zona finale all'arrivo. Tutti i ristori saranno a solo uso esclusivo dei partecipanti della gara.
4.3– Controlli intermedi
Alla partenza, all’arrivo e lungo il percorso saranno posizionati dei controlli di passaggio intermedi. Il mancato passaggio anche di un solo controllo comporterà l’esclusione dalla classifica.
4.4 – Tempi massimi
Il tempo massimo di arrivo per la Scannagallo CUP sarà per le ore 12.30.
4.5 – Tutela dell’ambiente
Chiunque sarà sorpreso a gettare contenitori, carte e confezioni di integratori e altro materiale, al di fuori delle aree destinate ai ristori, verrà squalificato e verrà escluso dalla classifica finale.
4.6 – Fair Play
Nel caso che il C.O., accertasse la partecipazione di un atleta che indossa il numero di un altro atleta, lo stesso sarà immediatamente squalificato lasciando ai giudici la decisioni di ulteriori sanzioni.
5.1 – Ingresso in classifica
Alle varie classifiche partecipano tutti gli atleti, che completano per intero il percorso entro i tempi massimi prestabiliti, esibendo in maniera leggibile il numero dorsale.
L’attraversamento del traguardo senza aver coperto regolarmente il proprio percorso di gara, comporta la comunicazione dell’infrazione alla giuria preposta che prenderà gli opportuni provvedimenti.
5.2 – Classifiche individuali
Le classifiche individuali verranno stilate in base all’ordine d’arrivo, dalla sera stessa saranno on line anche le classifiche con il tempo di percorrenza effettivo. Le classifiche verranno pubblicate a mezzo stampa e sul sito www.scannagallocup.it e su www.collievalli.it
5.3 – Premiazioni
Verranno premiati con premi in natura e/o rimborsi spese in denaro, i primi 3 assoluti della competizione, i primi 5 classificati delle categorie: E-SP/ELMT (Elite Sport). - M1 - M2 - M3 - M4, e i primi 5 Classificati delle categorie: MASTER W1+W2 (Donne unica categoria), - M5, - M6, - M7+M8, - E-AL (Esordienti+Allievi).
Le prime tre società con il numero maggiore di partecipanti.*
*NOTA: Società con doppia affiliazione vanno considerate due società (Vedere regolamento UISP )
Le categorie amatoriali saranno premiate con premi in natura. Tabella premi in fase di definizione.
5.4 – Ritiro premi
Le premiazioni si terranno presso il Circolo Renzino. I premi saranno consegnati esclusivamente ai vincitori. Non saranno accettati delegati o richieste di spedizione per posta. I premi non ritirati saranno devoluti in beneficenza.
6.1 – Norme generali
I concorrenti più lenti sono obbligati ad agevolare il sorpasso per atleti più veloci. Passaggi non ben visibili sono da percorrere con velocità adeguata. Nei passaggi di discesa non superare mai il proprio limite tecnico. Eventuali rotture tecniche del mezzo dovranno essere riparati fuori dal tracciato della gara. Chi non rispetta queste norme verrà squalificato immediatamente.
6.2 – Tipologia MTB
La Scannagallo CUP è una gara di mountain bike e vi si può prendere parte esclusivamente con biciclette idonee e in corretto stato di manutenzione.
6.3 – Casco
E’ obbligatorio l’uso e il corretto allacciamento del casco omologato per attività ciclistica e perfettamente integro, mentre tutti gli altri dispositivi di protezione personale saranno a discrezione del concorrente.
6.4 – Assistenza sanitaria
Prevede l’impiego di autoambulanze con medici e infermieri, di punti fissi di Pronto Soccorso di cui uno permanente in zona arrivo, servizio mobile con moto e personale specializzato, punti fissi e mobili di Radio Soccorso.
6.5 – Servizio scopa
Atleti ritirati e impossibilitati a rientrare al punto di partenza su richiesta potranno essere assistiti e trasportati all’arrivo da mezzi di servizio.
6.6 – Assicurazione
La manifestazione è assicurata come da norme UISP.
6.7– Segnalazione del percorso
Il percorso sarà segnalato sommariamente a partire dal mese di Aprile. Alcuni tratti sono chiusi al pubblico e saranno aperti solo per la giornata della gara (le deviazioni sono segnalate). Punti impegnativi come discese tecniche e ripide, curve, ristori, ecc. saranno segnalati con appositi cartelli ben individuabili.
La segnalazione completa e definitiva del percorso avverrà a partire dal giovedì precedente la corsa.
6.8 – Segnalazione manifestazione ciclistica
Moto apripista con scritta “Inizio gara ciclistica”, moto fine corsa con scritta “Fine gara ciclistica”. La competizione si svolgerà in parte su strade pubbliche e private: è quindi un dovere di tutti osservare le regole del codice stradale, rispettando altresì le norme UCI e FCI in materia.
6.9 – Mezzi al seguito
Gli unici mezzi autorizzati a seguire la corsa sono i veicoli (appositamente identificati) di organizzatori e giudici. Non sono ammessi mezzi privati al seguito.
7.1 – Esonero di responsabilità
L’associazione Bike Project Foiano gruppo ASD Renzino declina ogni responsabilità per sé e per i suoi collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa.
La partecipazione avviene a proprio rischio. Con l´iscrizione il concorrente rinuncia ad ogni diritto di querela, anche contro terzi, contro il C.O. e tutte quelle persone fisiche e giuridiche coinvolte nell'organizzazione della manifestazione.
7.2 – Reclami
Come previsto dalla normativa UISP vigente, eventuali reclami dovranno pervenire entro 30 minuti dal termine della gara alla giuria in forma scritta.
7.3 – Lost & found
Oggetti rinvenuti lungo il percorso gara nell'area di partenza/arrivo, alle docce e ai parcheggi andranno consegnati al responsabile della Segreteria di Gara e verranno conservati dal comitato organizzatore per la riconsegna
7.4 – Variazioni
Variazioni di regolamento, percorso e profilo altimetrico sono riservati al C.O.. La manifestazione si svolge con qualsiasi condizione meteorologica e solo il responsabile del C.O. ha i poteri di annullare o modificare la competizione. Tutte le informazioni verranno pubblicate su internet e nell'ufficio gara.
7.5 – Firma
Iscrivendosi l'atleta dichiara di essere in possesso di regolare tessera e certificato medico valido per l'anno in corso, di aver preso visione del presente regolamento e si esprime il consenso dell’utilizzo dei dati, giusto il disposto della legge sulla Privacy n. 675 del 31/12/96.
7.6 – Legge 675/96 sulla privacy
Nel pieno rispetto di quanto disposto dalla legge 675/96 in materia di tutela dei dati personali, i dati richiesti con l’iscrizione saranno esclusivamente trattati per la normale attività di segreteria della gara sopra indicata, oltre che per eventuali proposte e comunicazioni inerenti alle attività del Bike Project Foiano.
L’aggiornamento o la cancellazione potrà essere richiesta scrivendo a: info@bikeprojectfoiano.it
8.1 – Comitato organizzatore
Bike Project Foiano gruppo ASD Renzino
Via D'Arezzo, 77
52045 - Foiano della Chiana (AR)
8.2 – Info Point
E-mail: info@bikeprojectfoiano.it
Slider